“Ciò che è fuori è anche dentro; e ciò che non è dentro non è da nessuna parte”.
“Per questo viaggiare non serve. Se uno non ha niente dentro, non troverà mai niente fuori. È inutile andare a cercare nel mondo quel che non si riesce a trovare dentro di sé”. 

Queste parole del giornalista e scrittore italiano mi muovono qualcosa Dentro. Io viaggiatrice e abitante zinghera del Mondo mi sento molto vicina a tantisssssimi dei suoi pensieri sino ad ora letti. Mi sono illuminata guardando il film “La fine è il mio inizio” anche per il modo come quel film sia entrato nella mia Vita in un pomeriggio di Settembre. Colgo la sua lezione. La interpreto. A modo mio.

Mi piace scrivere. Incomincio a farlo da ragazzina.

Poi mi blocco. Non quel blocco dello scrittore. Mi blocco perdendomi in una Vita che non era la mia. Lascio quel passato. Torno io. Torno a scrivere.

Io che Amo dare i titoli alle mie giornate. Che poi è sempre Natale!!

Io che Amo intitolare i capitoli del vivere la mia favola, il mio film, con l’idea che entra dentro Me in una sera di questa estate, di aprire questo blog personale, chiedendo di essere sponsorizzata per seguire il sogno/missione/progetto seguita da http://www.projects-abroad.it , ho così la mia possibilità di scrivere articoli e dare loro un titolo. Penso bello, bellissimo!!

Scrivo per l’Amore della condivisione.

Scrivo con la passione di trasmettere un’Emozione.

Scrivo sulla carta, la mia preferita. Scrivo su fogli strappati da quaderni pastrocciati. Scrivo sui muri. Scrivo su diari improvvisati. Scrivo dediche agli Amici. Scrivo poesie che vengono pubblicate. Scrivo parole sagge alla nonna. Scrivo su pezzi di giornali strappati. Scrivo e lascio i pensieri nelle cassette delle lettere. Scrivo messaggi.

CREDO NELLA COMUNICAZIONE.

Scrivo ciò che vedo e sento. Non tutto. Tanto è segreto.

Scrivo NON SOLO per arrivare ai cuori e da loro farmi PORTARE LONTANO.

Scrivo con il mio desiderio materno, vedendomi già tra i bambini, immagine sicura di me da un’anno impressa nella mia mente.

Scrivo e già mi vedo da loro volare.

Scrivo, dopo molto lavoro svolto consciamente ed inconsciamente su me stessa ora trovando ciò che ho dentro.

Ancora. Ancora. Ancora da cercare.

Questo cercare sarà lungo tutta una Vita. La Mia. A modo Mio.

Immagine