Non chiedere di avere una salute perfetta, sarebbe avidità. Fai della sofferenza la tua medicina, e non aspettarti una strada senza ostacoli. Senza quel fuoco la tua luce si spegnerebbe. Usa della tempesta per liberarti.

dal libro “Un altro giro di giostra. Viaggio nel male e nel bene del nostro tempo” di Tiziano Terzani