Momenti di Vita

Un piccolo viaggio mi ha vista fermare una domenica

mattina di poco tempo fa a casa di Giulia.

Una mattina, tempo di una colazione e un pranzo.

Tempo di parole profonde, racconti, storie di vita vera, storie

da scrivere. Storie di donne che hanno

saputo viversi profondamente e che continuano ora grandi la

loro evoluzione.

Quel viaggio è motivo per me di conoscenza. Ho voluto

conoscere i volti ai quali parlo da

dietro uno schermo da mesi. Volti che gestiscono

l’Organizzazione http://www.projects-abroad.it/

Volti sicuri, esperti, sereni che mi seguiranno

nell’organizzare e vivere il viaggio dal quale voglio

essere nel bene, fra un ‘anno devastata dalle Emozioni.

Quella mattina, ero stanca. Vivevo da tre giorni senza

quasi dormire. Ricordo bene ogni attimo di quel ritornare

verso casa. Prendo sonno in un treno. Non mi fermo alla

stazione di Piacenza. Giulia ha con

me, e non solo, molta pazienza. Ascolta. Sprona. Ama.

Vuole bene. Io gioisco accanto a lei, il mio affetto si mescola

portandole infinito rispetto, stima e le

attenzioni che merita. Giulia è buona.

E’ parte importante della mia Vita.

Giulia, questo pensiero, non è subliminale, è dedicato,

diretto a TE.