Mi sveglio e penso “Non è un sogno” ..

Mi guardo allo specchio mentre mi asciugo il viso e penso “Non è un sogno” ..

Preparo il caffè, lo attendo, lo verso, lo sorseggio e penso “Non è un sogno” ..

..

Ho sognato intensamente questa verità che mi tiene legata ancora alle lunghe ore della notte avvolta del mio esser SOLA.

Ricordo bene, di quando raccontavo del mio sogno a chi mi ha detto che era così affascinante, bello e pulito quel mio volere da farlo sembrare a suo parere, utopia .

Io ridevo e ci credevo.

Ad occhi aperti credo ancora. Lucida, serena, senza paura vivo la realtà spinta e  protetta  da chi mi ha sorprendentemente sconvolta rivoluzionando il mio agire.