Ho saputo aspettare.

Non sono di certo rimasta ferma in questa lunga attesa.

Mi sono mossa dentro rabbia e delusione. Sola. Sola sempre. Sola. Sola mai. Dentro viaggi ed i suoi estranei. Dentro case nelle quali ho sentito la Gioia del Natale. Dentro un percorso spirituale che mi ha mostrato Dio, Pace e Amore.

Mi firmo una Principessa che ha saputo salvarsi saltando dalla Torre; correre e piangere e non per scappare. Una Principessa che ha saputo aspettare.