Anche domani.

Non credo al Principe Azzurro come quello che ti viene a salvare. Quel Principe per me non può essere che Mio Padre. Tatuato indelebile sulla mia pelle, lui, con ciò che mi ha trasmesso mi rende salva ogni giorno, indelebile come il suo Amore. Io generata grazie al suo far all’Amore.

Un Principe mi è stato da questa Vita Regalato, ed il suo colore non ha a che vedere con le fiabe che sin da bimba son stata abituata a leggere.

La mia Favola la scrivo io.

La mia Favola ora la scriviamo a due mani, ed insieme viviamo il Natale anche domani.