Si fa

Credo che

non si possa insegnare ad amare. Quell’amore che non ha nulla a che fare con l’esempio che il genitore da al figlio.

L’AMORE si fa. Gesti, premure, cortesie, attenzioni, regali, carezze, abbracci, paure, ansie, rassicurazioni, parole, silenzi. Odori, malesseri, sguardi, sensazioni, profumi, gelosie, paranoie, allontanamenti, pianti, comprensione, tutela, protezione, presenza,.. .. .. . . .

… . … . . . . L’Amore ti cerca, ti trova e si fa.