Qualcosa di speciale

A Loreto ho meditato molto ed ho sentito forte il Natale ed il desidero di famiglia, di Sacra Famiglia.

La mia fame di spiritualità credo si potesse quasi toccare, era in qualche modo palpabile;

ho vissuto un’esperienza personale commovente e trasformante.

In una notte trascorsa a Loreto il mio inconscio poi mi ha fatto vedere e provare una sensazione meravigliosa: gli attimi più magici della mia VITA, ed in quegli attimi ho incontrato Dio che mi ha fatto un dono. Nel viaggio verso Loreto mi ero affidata a lui. Loreto è rifugio per chi come me è in cerca di Verità ed il senso della propria Vita.

Loreto è una sorta di Pace per l’Anima.

Da Loreto ed il mio rientro a casa Dio non mi ha mai abbandonata; mi ha riempito davvero tanto quella notte

e poi, solo l’indomani ho capito il perché… . .

Perché poi mi ha tolto qualcosa che percepivo come speciale e

riesco a vedere la VITA BELLA UGUALE.