Fantasticando riesci.

Fantasticando crei la tua magia.

Credo alle favole.

Ho fatto brutti pensieri sull’Amore questo è vero, e la cosa più bella è che non ho mai perso il potere della mia immaginazione, la fantasia che mi appartiene risiede in ogni mia particella.

La fantasia come mezzo di sopravvivenza.
La fantasia perché non riesco a viver senza.

La fantasia repressa, in anni di silenzio, ora ha voglia di essere udita.

La fantasia attira, crea, se hai gli occhi per vedere hai grandi capacità di vedere la verità, le occasioni, le possibilità.

Lucida, consapevole che per la legge della compensazione dopo un grandissimo dolore, ci aspetta tantissimo amore, ho scelto di affrontare un nuovo viaggio. Sola. Un viaggio che prende il nome di “Viaggio dentro me stessa”.