Per nun giorno migliore

“Tutto inizia con un sogno,

credici davvero

e

potrai realizzarlo” Minni. Walt Disney

“Ci pensi mai a quello che succederà quando ti sveglierai?
Ti fa paura perchè oggi hai pianto, come ieri, e come il resto della tua vita, quella morsa intensa che stringe il cuore e non lo lascia respirare, perchè ora ti senti così, e domani sarà ancora uguale…
Dimmi quanti sguardi hai nella mente, quanti occhi hai guardato, quante volte la tua bocca ha detto ti amo, senza che le orecchie sentissero risposta, dimmi, quante volte hai finto di ridere mentre dentro l’anima giaceva in un mare di lacrime, quel mare infinito dove non esistono speranze, ma solo la paura di guardare avanti, di guardare qualcuno negli occhi e digli quanto è speciale, ma ti fermi, perchè esiste ancora quel terrore di parlare e lasciarsi andare…
E non mi dire che domani sarà ancora uguale, non raccontarmi che solo tu, vivi nel buio e nel freddo di un bosco, perchè esistono anime che soffrono per paura di essere quel che sono, esistono quelle persone che vivono nel freddo, perchè si sentono sole, perchè si sentono diverse, piangono, perchè si sentono perse, piangono, perchè amano troppo o non hanno niente…
Anime che hanno sogni, anime che hanno rabbia, anime che si alzano la mattina con un coltello tra le mani, e aspettano che la luce li porti via, la morte per loro, è qualcosa di magico è reale, la via del respiro per raggiungere l’infinito…
Ora dimmi, preferisci morire piangendo o continuare a correre e ridere? perchè oggi sarai così ma domani sarà diverso, tu ti alzerai da quel letto ricco di energia e manderai a fanculo il mondo a squarcia gola, gridalo in faccia agli occhi che non ti guardano, gridalo davanti allo specchio, gridalo alla tua famiglia se non ti ama, fai esplodere le finestre e riempi il mondo con la tua voce, tu sei il tuo destino, sei il tuo futuro e nessuno, dico nessuno ha il diritto di dirti cosa sei, cosa devi fare e cosa devi dire, questa è la tua esistenza e la tua strada, non esistono lacrime per le persone, non esiste rabbia per le parole…
Tu, sei la luce del tuo mondo e solo tu puoi illuminare quel che ora si trova al buio.
Prima di andare a dormire…
Guardati allo specchio e mandati a fanculo…
Perchè domani sarà un giorno migliore!”
Ejay Ivan Lac