2014-07-28 14.34.36

“E poi vivi!”sono le ultime parole che hanno concluso un piacevole incontro avuto nel tardo pomeriggio. Incontro programmato. Un mezzo saluto che si è trasformato in uno scambio di pensieri. Un racconto di progetti. Un ritorno ad un mio doloroso passato che una volta lasciato mi ha sollevato.

“Tocco il cielo con un dito”, lo dico da tanto. Ho scoperto che custodisco dentro me Il Regno dei Cieli.

Grazie a chi mi saluta oggi con “E poi vivi!” ho affrontato una situazione che mi ha vista per anni dentro una guerra nella quale ho fatte tante scelte. Nella quale sono molto cambiata, e anche grazie a lei non sarò più la stessa. Guerra quella, nella quale ho sfidato con l’arma del mio sguardo e di ciò che penso, avversari potenti che si riteneva invincibili. Abbiamo vinto noi. Io e Lei. Guerra nella quale mi sono dovuta munire delle armi che prendono il nome di Gentilezza e Coraggio. Guerra nella quale, mi hanno derisa e minacciata sino all’ultimo incontro finale. A Lei ripeto “Abbiamo vinto Noi”. Quella Guerra è finita e, chiamalo karma, chiamalo ciò che semini raccogli, chiamalo come vuoi “tutto torna”.

“E’ un Mondo difficile” ed ho imparato ad abitarlo.